Sul territorio si producono gustosi formaggi a latte crudo. Così si perpetuano le tradizioni casearie ereditate dai buronniers dell'Aubrac. A Laguiole e Thérondels, la Cooperativa Jeune Montagne produce i formaggi tipici di Aubrac e Carladez, fonte di molti piatti locali. In azienda è presente anche la produzione del formaggio.

La fabbricazione del formaggio è un know-how ancestrale dell'altopiano dell'Aubrac e della regione. Dalla fondazione della cupola dell'Aubrac, l'altopiano è diventato un territorio di allevamento. Mandrie di mucche Aubrac e Simmental (famose per la loro capacità di produrre più latte) pascolano parte dell'anno nei prati degli alpeggi, che danno questo gusto unico ai formaggi Aubrac. Oggi, il know-how dei buronniers si perpetua grazie alla collaborazione degli agricoltori e della Cooperativa Jeune Montagne i cui disciplinari danno ai prodotti la garanzia di una certa qualità. 

Formaggi delle nostre cooperative

Volume del Laguiole DOP
Cooperativa Giovane Montagna

Laguiole DOP

Il Laguiole AOP è un formaggio a pasta pressata cruda, prodotto con latte intero crudo, stagionato per almeno quattro mesi nell'Aubrac. Le forme raggiungono una cinquantina di chili. La sua origine risale all'epoca delle domerie di Aubrac, dove disboscando la foresta per farne dei pascoli, i monaci ne fecero un terreno fertile. Attualmente, quasi ottanta agricoltori nel Cooperativa Giovani Formaggi di Montagna contribuiscono alla conservazione di questo formaggio e di questi processi di produzione tradizionali e modernizzati. Sette di loro producono anche Laguiole AOP alla fattoria, così come in a fuggitivo ancora in funzione.

Laguiole tomo fresco
Cooperativa Giovane Montagna

il tomo fresco di aubrac

Primo passo nella produzione del Laguiole AOP, è anche l'ingrediente essenziale nella preparazione di truffade eAubrac aligot. È a questo formaggio di latte intero fresco, non salato, non salato, che Aubrac aligot deve tutta la sua spina dorsale.

Ecir d'Aubrac

È un formaggio a latte crudo intero a crosta fiorita, che deve il suo nome al vento gelido che d'inverno imperversa sulla montagna. È modellato a mano, seguendo le specifiche di Jeune Montagne. La sua pasta fondente e cremosa rivela un gusto fresco e lattiginoso, ottimo su crostini alla griglia.

il buronnier di aubrac

Questo piccolo formaggio a latte intero crudo viene stagionato per almeno sei settimane da Jeune Montagne. Sotto una sottile crosta grigia, il suo corpo morbido e untuoso racchiude tutti gli aromi della flora dell'Aubrac.

Tomi di Thérondels
Cooperativa Giovane Montagna

i therondel

Prodotto presso la Cooperativa Fromagère Jeune Montagne di Thérondels, questo formaggio è prodotto con latte vaccino intero crudo proveniente da diciassette fattorie di Carladez e stagionato per un minimo di quattro mesi. La sua pasta morbida e fondente esprime un gusto fruttato con note di nocciola. Il caseificio Thérondels produce anche il Cantal DOP di Thérondels a latte crudo, stagionato da cinque a più di otto mesi.

altri formaggi

Troverai anche nei nostri mercati e nelle nostre fattorie:

  • la volume di Brenac e viadenou : Tomme a latte crudo, stagionato per due mesi dall'azienda agricola Lou Brenac
  • la Fourmette de la Viadène : formaggio di fattoria a pasta pressata, crudo, prodotto nell'azienda agricola Borie Haute
  • le Barreziano : formaggio a latte crudo della fattoria Dilhac

Questo contenuto ti è stato utile?

Condividi questo contenuto